Direttore responsabile Maria Ferrante − martedì 18 giugno 2024 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

UNIVERSITA' ITALIANE NEL MONDO - ACCORDO QUADRO TRIENNALE LA SAPIENZA / IRBM: SINERGIE PER LA RICERCA SCIENTIFICA E SVILUPPO FARMACI INNOVATIVI

(2023-03-02)

  Siglato l’accordo tra l’Ateneo e l’Istituto di ricerca che rafforza la sinergia tra Università, industria e strutture ospedaliere
La Sapienza e IRBM Spa hanno firmato, presso la Sala Senato del Rettorato, un accordo quadro triennale per rafforzare la collaborazione nell’ambito della ricerca e dello sviluppo di farmaci innovativi. Attraverso tale accordo sarà possibile un sinergico e ampio accesso alle rispettive competenze ed infrastrutture nell’ambito della ricerca farmaceutica al fine di avanzare le conoscenze per supportare lo sviluppo di nuovi farmaci e nuove tecnologie.

Ampio spazio sarà dato anche alla formazione e alla diffusione della cultura scientifica attraverso l’organizzazione di percorsi di formazione, seminari e convegni. Tra gli scopi della collaborazione, anche l’ingresso di nuovi ricercatori nei programmi di crescita occupazionale di IRBM attualmente in forte espansione.

Ilaria Di Lorenzo, presidente e amministratore delegato di IRBM: “Siamo onorati di questa nuova partnership con una eccellenza del panorama universitario italiano e non solo. Siamo certi che questa collaborazione ci aiuterà a raggiungere traguardi scientifici entusiasmanti e molto proficui per l’azienda, per la scienza biomedica, per l’occupazione dei talenti e per il Paese”

Antonella Polimeni, rettrice: “Questo accordo rappresenta un ulteriore tassello nel mosaico delle attività che coniugano ricerca e Terza Missione che Sapienza sta portando avanti per essere da supporto alla tutela della salute, anche collaborando con le migliori realtà produttive del nostro Paese. Con il reciproco scambio di esperienze e professionalità possiamo prendere parte a un processo innovativo a favore della collettività, facendo ricerca scientifica di alta qualità e creando sinergie anche nel campo della formazione”.

--------------------------------------------------------------------

IRBM è una società impegnata nella ricerca e nello sviluppo di nuovi farmaci attraverso la scoperta di piccole molecole, peptidi e anticorpi. L’azienda promuove collaborazioni nazionali ed internazionali con organizzazioni in ambito farmaceutico, biotecnologico ed accademico, per accelerare la scoperta di nuovi farmaci mediante la convalida e l'identificazione di nuovi target. Circa 250 scienziati operanti campi della biologia, chimica, peptidi-terapeutici e scienze computazionali, lavorano oggi nel parco scientifico di IRBM, situato nei pressi di Roma.

I ricercatori attualmente presenti in IRBM hanno partecipato alla scoperta di diversi farmaci, di cui alcuni già sul mercato, ed oltre 25 composti entrati nelle fasi di test clinici. La società è stata fondata nel 2010 in qualità di organizzazione di ricerca indipendente, con l’obiettivo di diventare un Centro di Eccellenza globale nell’ambito della ricerca integrata per lo sviluppo di nuovi farmaci con particolare riferimento ai campi dell’oncologia, delle malattie infettive, delle neuroscienze e delle malattie rare e trascurate. IRBM fa inoltre parte del Consorzio CNCCS - Collezione Nazionale di Composti Chimici e Centro Screening, un consorzio pubblico-privato, costituito insieme al CNR ed all’ISS con la missione di identificare nuovi agenti terapeutici attivi su bersagli biologici di interesse.

L’azienda opera anche come centro di ricerca traslazionale sulle malattie rare, trascurate e legate alla povertà.(02/03/2023-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07