Direttore responsabile Maria Ferrante − domenica 26 maggio 2024 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

ECONOMIA ITALIANA - SELECTING ITALY - PRES FEDRIGA (FVG/CONF.REGIONI): IMPORTANTE PARTECIPAZIONE ISTITUZIONI, IMPRESE ITALIANE ED ESTERE. SI RAFFOZA PARTNERSHIP CON USA, ACCORDO CON LA NIAF

(2024-04-09)

"Questa seconda edizione di Selecting Italy si sta caratterizzando per una partecipazione importante da parte di istituzioni, imprese e prestigiosi partner stranieri. Basti pensare che oggi a Trieste sono presenti l'ambasciatore del Giappone, il console generale degli Stati Uniti in Italia, i rappresentanti di National Italian American Foundation e i tecnici che stanno già lavorando per Osaka 2025. È la dimostrazione concreta dell'intensa attività che stiamo portando avanti per migliorare i nostri rapporti internazionali".
Lo ha affermato questa mattina il governatore del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga a margine della seconda giornata di "Selecting Italy" che si è aperta con un focus dedicato all'intelligenza artificiale e ai robot umanoidi collaborativi per la minimizzazione dei rischi dei lavoratori del futuro.

"Oggi stesso - ha annunciato Fedriga - abbiamo siglato l'accordo di collaborazione con National Italian American Foundation  (NIAF) per potenziare le relazioni fra le Regioni italiane e gli Usa e la reciproca presenza delle imprese nei due Paesi".

Il sistema economico statunitense è molto attento a cogliere le opportunità che si presentano e le azioni d'attrazione di investimenti oltre oceano attuate dalla nostra Regione hanno già dato frutti concreti: 37 milioni di euro di investimenti negli ultimi tre anni".
"Va sottolineata, quindi, la convenienza sotto vari aspetti, tra cui quello fiscale, per le imprese americane di investire nel nostro Paese rispetto ad altri partner europei - ha aggiunto -. Inoltre, le imprese statunitensi rappresentano una grande occasione per favorire e supportare l'innovazione, dato che in Europa non esistono fondi d'investimento pari a quelli d'oltreoceano per capacità economica".

Fedriga ha quindi ribadito "l'importanza di rafforzare le già solide relazioni commerciali con gli Usa, grazie all'importante presenza di italo-americani che possono rappresentare l'anello di collegamento tra i nostri due Paesi. A partire dalla National Italian American foundation (Niaf) con la quale la Regione ha instaurato relazioni costanti e proficue proprio per favorire gli investimenti nella nostra regione".

Un approccio, quello di Fedriga, confermato dalla sottoscrizione, avvenuta proprio sul palco di Selecting Italy, di un protocollo di collaborazione tra la Conferenza delle Regioni e Province Autonome e la National Italian American Foundation.

Il focus, moderato dal giornalista de Il Sole 24 Ore Gianni Trovati, ha visto la partecipazione dell'ambasciatrice d'Italia negli Stati Uniti d'America Mariangela Zappìa (in videomessaggio), del presidente della Regione Molise Francesco, Roberti, del console generale degli Stati Uniti a Milano Douglass Benning, del presidente della National Italian American Foundation Robert V. Allegrini, del presidente e Ad di Hewlett Packard Enterprise Italia Claudio Bassoli, del Managing director della American Chamber of Commerce in Italy Simone Crolla, di Andrea Gumina, co-fondatore del Transatlantic Investment Committee e presidente della Transatlantic Harmonic Foundation e di Nicoletta Luppi, presidente e Ad di Msd Italia.

"Stiamo poi creando la piattaforma Investing Italy per mettere il sistema Italia nelle condizioni di presentarsi sui mercati internazionali in modo coerente e con il ventaglio completo delle proprie potenzialità. È fondamentale - ha aggiunto il presidente della Conferenza delle Regioni - dare spazio a tutte le nostre eccellenze: non solo allo straordinario patrimonio storico, culturale, paesaggistico ed enogastronomico, ma anche alla grande capacità di innovazione che l'Italia è in grado di proporre a livello mondiale".
Il governatore Fedriga ha colto l'occasione per ricordare che il Friuli Venezia Giulia è Regione d'Onore 2024 per National Italian American Foundation.

"In collaborazione con la prestigiosa associazione degli italo-americani stiamo realizzando degli incontri tra imprese italiane e Usa in programma a New York e con i governatori della Virginia e del New Jersey. È nostra intenzione infatti sviluppare degli accordi bilaterali con i singoli stati americani su specifiche tematiche di interesse comune".

Nel corso della mattinata è stato presentato anche il progetto ergoCub, sviluppato da Inail e Istituto italiano di tecnologia di Genova. Dotato di guanti e di un visore speciale per svolgere i compiti più gravosi da remoto, il piccolo robot è stato pensato per contribuire alla prevenzione degli infortuni sostituendosi al lavoratore nello svolgimento dei compiti più pericolosi o impegnativi dal punto di vista fisico.
Tra i padiglioni di "Selecting Italy" anche l'azienda Reply con il cane robot "Spot" creato da Boston Dynamics.
(09/04/2024-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07