Direttore responsabile Maria Ferrante − lunedì 23 maggio 2022 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

UNIVERSITA' ITALIANE NEL MONDO - AMBIENTE - ATENEO DI PARMA: SEMINARIO RICADUTE CAMBIAMENTI CLIMATICI NEL PARMENSE ALLA LUCE 6° RAPPORTO IPCC 2022

(2022-05-09)

Lunedì 16 maggio, con inizio alle 17, si terrà al Centro Sant’Elisabetta del Campus Scienze e Tecnologie il seminario “Le ricadute dei cambiamenti climatici sul Parmense alla luce del 6° Rapporto IPCC 2022”. L’incontro è organizzato da Arpae Emilia-Romagna, Università di Parma, CEA-Centro Etica Ambientale e Kilometro Verde Parma.

Partendo dalle anticipazioni sul contenuto finale del 6° rapporto (AR6) della Commissione Scientifica Internazionale delle Nazioni Unite sul Cambiamento Climatico (IPCC) saranno illustrati in termini semplici e concreti gli impatti sul nostro territorio del clima e dei suoi crescenti eccessi.

Gli enti organizzatori dell’incontro si sono coordinati per documentare le ricadute negative dei cambiamenti climatici su economia e società. Soprattutto nel decennio in corso anche la comunità parmense dovrà fare la sua parte per la mitigazione, abbattendo le emissioni di gas serra, e per l’adattamento.

Al seminario parteciperanno i seguenti relatori, che presenteranno relazioni sintetiche sulla situazione attuale e sulle iniziative in corso per mitigare il fenomeno del cambiamento climatico.

Corrado Clini - CEA, già Ministro dell’Ambiente, riassumerà i messaggi chiave dell’Assessment Report 6 del 2022, con i cambiamenti climatici che si confermano come sfida globale sempre più impegnativa nonostante le illusioni della de-globalizzazione e del ritorno al secolo delle fonti fossili.

Giuseppe Ricciardi, di Arpae Servizio Idro-Meteo-Clima SIMC, illustrerà gli effetti del cambiamento climatico sull’andamento delle temperature delle precipitazioni e delle portate nel bacino del Po.

Valentina Pavan, dell’Osservatorio Clima di Arpae SIMC, presenterà l’andamento degli indicatori climatici in Emilia-Romagna in base alle registrazioni dell'ultimo sessantennio.

Cinzia Alessandrini, dell’Osservatorio Clima di Arpae SIMC, accennerà agli impatti del cambiamento climatico sull’agricoltura e parlerà delle misure di mitigazione e adattamento.

Paolo Fantini, dell’Osservatorio Meteorologico dell’Università di Parma, e Giovanni Tedeschi - CEA presenteranno la tendenza degli indicatori del clima urbano di Parma con cenni agli eventi estremi.

Patrizia Rota - CEA, Barbara Caselli e Michele Zazzi – Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell’Università di Parma, presenteranno una sintesi delle ricerche svolte in Ateneo sul rischio da isola di calore per la città di Parma.

Antonio Mortali del Consorzio Forestale Kilometroverde Parma parlerà del ruolo del verde urbano e periurbano e delle iniziative win-win di mitigazione e adattamento in corso sul territorio.

Per partecipare in diretta streaming:  Sito CEA www.centroeticambientale.org;  Menù YouTube CEA (https://www.youtube.com/channel/UC1PwVI8unSvYp7YQylciY7Q) (09/05/2022- ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07