Direttore responsabile Maria Ferrante − martedì 18 giugno 2024 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

IMPRESE ITALIANE NEL MONDO - ITALIA/MONTENEGRO - PRES. MONTENEGRO MILATOVIC INCONTRA A ROMA PRES. UNIONCAMERE PRETE. OBIETTIVO: "INTENSIFICARE RELAZIONI COMMERCIALI ESISTENTI"

(2023-09-12)

Intensificare le relazioni commerciali tra Italia e Montenegro anche per accelerare l’ingresso del Paese – che da quasi 15 anni ha presentato domanda di adesione - nell’Unione Europea. Lo ha proposto il Presidente del Montenegro, Jakov Milatovic, nel corso del suo incontro con il presidente di Unioncamere, Andrea Prete, nell’ambito della visita ufficiale in Italia. Milatovic ha sottolineato che l’ingresso nella Ue per il suo Paese, che è già membro della Nato, potrebbe essere un fattore di traino per l’integrazione degli altri Paesi balcanici.

Italia e Montenegro, ha aggiunto Milatovic, possono ulteriormente sviluppare e intensificare i rapporti esistenti. E a questo scopo, il presidente del Montenegro ha concordato con Unioncamere l’utilità di promuovere una visita delle imprese italiane nel suo Paese proprio per far conoscere le opportunità esistenti.

Tre i settori economici sui quali Unioncamere, d’intesa con la Camera di commercio del Montenegro e in sinergia con il Forum delle Camere di commercio Adriatico-Ioniche, ha intenzione di avviare iniziative di internazionalizzazione delle imprese italiane nel Paese balcanico: energie rinnovabili, infrastrutture, turismo.

Il 10 ottobre, intanto, ci sarà una nuova occasione di incontro e di scambio nel corso del Forum delle Camere di commercio dell’Adriatico e dello Ionio previsto a Budva, al cui vertice verrà eletto il Vice presidente di Unioncamere e presidente della Camera di commercio delle Marche, Gino Sabatini. (12/09/2023-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07