Direttore responsabile Maria Ferrante − martedì 18 giugno 2024 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

CULTURA ITALIANA NEL MONDO - GIAPPONE - INAUGURA A TOKYO SETTANTA OPERE DELLA PREZIOSA RACCOLTA DEI MUSEI CAPTOLINI

(2023-09-14)

Inaugura domani a Tokyo  la mostra “Rome, the Eternal City: Masterpieces from the Capitoline Museums’ Collections” dedicata ai capolavori dei Musei Capitolini, al Tokyo Metropolitan Art Museum dove sarà visitabile fino al 10 dicembre., per poi essere trasferita al Fukuoka Art Museum prezioso museo di arte asiatica, capoluogo della prefettura omonima, sulla costa settentrionale dell’isola giapponese di Kyus, dal 5 gennaio al 10 marzo.

Circa settanta le opere,  tra cui sculture, dipinti, monete e litografie provenienti dai Musei Civici di Roma,  che rappresentano la storia e l’arte di Roma dalla sua fondazione ai simboli della grandezza di Roma al periodo d'oro del Rinascimento al Barocco romano fino al XVII secolo quando Roma divenne meta di artisti e viaggiatori attratti dalle scoperte archeologiche, dalla maestosità degli antichi monumenti, dal clima culturale della corte papale, e delle grandi famiglie patrizie, dalle sue pregevoli opere architettoniche e dai colori della campagna romana, che i vedutisti riuscivano a trasferire sulla tela di quadri che divennero ben presto souvenir imprescindibili del Grand Tour nella penisola. 

Un'iniziativa  a cura del Sovrintendente Capitolino Claudio Parisi Presicce e di Masue Kato dell’Università Rikkyo di Tokyo, frutto della  collaborazione tra la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e The Mainichi Newspapers, il Tokyo Metropolitan Art Museum, il Fukuoka Art Museum, organizzatori della mostra.

Fra le opere piu' preziose, il simbolo della fondazione della città di Roma, ovvero il bronzo della Lupa che allatta  Romolo e Remo,  la statua della Venere Capitolina, icona della scultura classica che tornerà' a Roma dopo l'allestimento a Tokyo, e il San Giovanni Battista di Caravaggio in mostra solo a Fukuoka. Ed ancora, frammenti della statua dell'Imperatore  Costantino, ritratti di imperatori romani della Collezione del cardinale Alessandro Albani, e ancora opere pittoriche della Pinacoteca Capitolina e del Museo di Roma di Palazzo Braschi, da Tintoretto e Caravaggio, fino agli artisti dell’Ottocento.

Una sezione speciale è dedicata al rapporto esclusivo che nel corso dei secoli si è consolidato tra i Musei Capitolini e il Giappone in occasione del 150° anniversario dell’importante missione Iwakura, dal nome dell’ambasciatore che la presiedeva  inviata dal Governo di Meiji, in Italia, dove nel tour fra le piu' belle città italiane, a Roma ammirò in particolare modo proprio i Musei Capitolini. (14/09/2023-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07