Direttore responsabile Maria Ferrante − sabato 18 maggio 2024 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

CULTURA ITALIANA NEL MONDO - PERU' - ARRIVATA A LIMA LA MOSTRA SULLA TRIENNALE DI MILANO: UNA STORIA ATTRAVERSO I MANIFESTIATTRAVERSO

(2023-09-15)

  Aperta al pubblico da domani all'Istituto Italiano di Cultura di Lima, fino al 16 dicembre 2023,la mostra sulla Triennale di Milano. Un percorso attraverso i manifesti firmati dai piu' importanti da grafici, designer  ed artisti  tra il 1923 e il 2022.
La mostra racconta - affermano gli organizzatori - la storia delle 23 edizioni dell’Esposizione Internazionale di Triennale Milano fino a oggi.
" Per ogni edizione abbiamo affidato ad alcuni tra i più grandi grafici e artisti italiani e internazionali la progettazione dell’identità visiva della manifestazione, e questa mostra ne riporta alcuni importanti esempi, tra cui i manifesti nati dalla collaborazione tra l’istituzione e, tra gli altri, Massimo Vignelli, Bob Noorda, Roberto Sambonet, Italo Lupi,Mario Sironi, Albe Steiner, Max Huber, Eugenio Carmi, Anna Kulachek, 2x4.

In mostra anche i manifesti di alcune mostre e progetti recenti di Triennale Milano, che presentano l’identità visiva dell’istituzione, adottata nel 2019 a seguito di una procedura pubblica, e realizzata dallo studio Norm di Zurigo. Nei lavori di questi protagonisti della grafica internazionale, il manifesto assume una valenza simbolica, rappresentando non solo un supporto informativo, ma anche un elemento in grado di comunicare direttamente visioni e suggestioni legati ai temi e ai progetti.

Infine la mostra arriva a Lima dopo le prime due tappe presso il Palacete das Artes di Salvador (22 ottobre – 11 dicembre 2022), e al Solar Grandjean de Montigny di Rio de Janeiro (9 marzo – 14 maggio 2023) (15/09/2023-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07