Direttore responsabile Maria Ferrante − lunedì 4 marzo 2024 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

CULTURA ITALIANA NEL MONDO - REGNO UNITO - ESTORICK A LONDRA APRE IL 2024 CON 50 OPERE DI PASQUAROSA MARCELLI

(2023-11-28)

Pasquarosa Marcelli (1896–1973), conosciuta semplicemente come 'Pasquarosa', fu una delle prime artiste italiane ad avere una mostra personale a Londra, negli anni Venti. Un secolo dopo, il suo lavoro torna nella capitale anglosassone in una nuova mostra all'Estorick Collection of Modern Italian Art, dal  12 gennaio al  28 aprile  2024, che presenta circa 50 dipinti e disegni in prestito dall’Archivio Nino e Pasquarosa Bertoletti di Roma e da altre collezioni private è a cura di Pier Paolo Pancotto.

Nata ad Anticoli Corrado, Pasquarosa si trasferì da giovane a Roma per lavorare come modella d'artista, dove conobbe il suo futuro marito (il pittore Nino Bertoletti) entrando così a far parte di un gruppo di artisti. Tra il 1913 e il 1914 la coppia aprì uno studio a Villa Strohl-fern dove, pur non avendo mai avuto alcun insegnamento formale, Pasquarosa iniziò a dipingere. Espose per la prima volta le sue opere alla mostra della Secessione Romana del 1915, ottenendo un successo inaspettato. Da quel momento in poi la critica cominciò a lodare il carattere spontaneo e originale del suo immaginario, tanto da definirla un “fenomeno”.

Partendo da umili origini, Pasquarosa si è affermata come artista di successo durante un periodo storico sfavorevole e turbolento che ha visto due guerre mondiali. Ha continuato a esporre in Italia per tutta la sua vita e ha partecipato a numerose Biennali di Venezia dagli anni Trenta fino a poco prima della sua morte nel 1973. Il suo lavoro è una testimonianza della capacità dell'arte di cambiare la vita. (28/11/2023-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07