Direttore responsabile Maria Ferrante − lunedì 22 luglio 2024 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

SICUREZZA SOCIALE - INPS PROTAGONISTA AL FORUM PA (21-23 MAGGIO) PUNTA SULLE INIZIATIVE DEDICATE ALLA TRASFORMAZIONE DIGITALE , AL WELFARE ED AI SERVIZI AL CITTADINO.

(2024-05-20)

  L’INPS protagonista al FORUM PA 2024, in programma a Roma dal 21 al 23 maggio, con un ricco programma di eventi e iniziative dedicate alla trasformazione digitale, al welfare e ai servizi al cittadino.

Il FORUM PA 2024 si svolgerà sotto il tema “Per una PA a colori”, con l’obiettivo di valorizzare il ruolo della pubblica amministrazione come attrattore di talenti, incubatore di idee e motore di innovazione.

L’INPS si inserisce perfettamente in questo contesto, presentando i propri progetti e le proprie esperienze all’avanguardia in materia di semplificazione dei servizi, digitalizzazione e comunicazione multicanale.

L’Istituto parteciperà al FORUM PA 2024 con un proprio spazio espositivo personalizzato, in condivisione con il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, INAIL, INAPP, INL. Lo spazio sarà dedicato alla presentazione dei migliori progetti dell’Istituto e all’incontro con un pubblico di operatori pubblici. Sarà inoltre allestita una postazione per offrire il servizio di consulenza e informazione ai cittadini.

Nell’ambito del programma congressuale ufficiale della manifestazione si svolgerà la Rubrica “Lavoro e welfare”: una serie di appuntamenti quotidiani dedicati a temi di attualità come l’economia, il lavoro, l’istruzione e la ricerca. In particolare, il 21 maggio dalle 16 alle 17, la Direzione centrale Comunicazione dell’INPS si presenta nella vetrina di FORUM PA raccontando il proprio approccio multicanale, l’affinamento degli strumenti di ascolto e
dialogo con tutti gli stakeholder, il valore generato dal senso di appartenenza e identità dei propri dipendenti. I relatori del talk saranno Diego De Felice, Direttore centrale Comunicazione dell’ INPS, Giancarlo Panico, Portavoce del Presidente dell’INPS, Barbara Zoli, Dirigente vicario Direzione centrale Comunicazione dell’Istituto. Interveranno anche Sara Zanotelli, Presidente dell’Associazione Italiana Content & Digital Creators e per l’INPS Marinella Perrini e Vanda Soranna.
Sempre il 21 maggio, dalle 14.30 alle 15.30, in Sala 7, il Direttore della Direzione Centrale Inclusione e invalidità civile dell’INPS, Rocco Lauria, interverrà al talk “Il PNRR e la digitalizzazione delle grandi amministrazioni centrali”. L’evento, organizzato dal Dipartimento per la trasformazione digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri,
servirà per fare il punto sulle iniziative finanziate del PNRR dedicate alla digitalizzazione delle PA centrali e per il racconto di specifiche testimonianze: dalla digitalizzazione di processi alla reingegnerizzazione dei servizi passando per la formazione del personale, la digitalizzazione documentale e la migrazione in cloud.

Il 23 maggio dalle 11 alle 12, il Direttore Generale dell’INPS Valeria Vittimberga dialoga con Salvatore Santangelo, Dirigente dell’Area Comunicazione multicanale e Content management della Direzione centrale Comunicazione dell’Istituto, con un talk dal titolo “Legalità e valore pubblico: la sfida di guidare il più grande Istituto previdenziale d’Europa.”
Con la recente nomina di Valeria Vittimberga a Direttore Generale ha preso il via il nuovo corso dell’INPS presieduto da Gabriele Fava. Il Neodirettore è chiamato a guidare una macchina complessa, pilastro del Welfare del Paese, che alimenta e sostiene una rete di protezione sociale fatta di più di 400 diverse prestazioni erogate a 42milioni di cittadini- utenti. Questa nomina avviene in un momento importante, in una fase di ricambio generazionale dell’Isti-tuto e di definizione di nuovi equilibri tra il centro e il territorio.

Contestualmente l’INPS è attivamente ingaggiato nell’attuazione del PNRR ed è protagonista della digitalizzazione della PA. In questo senso, nel talk verranno approfonditi gli indirizzi e l’azione amministrativa che caratterizzeranno il mandato del Neodirettore.

Numerosi, inoltre, i dirigenti dell’Istituto che interverranno in altri momenti del FORUM PA 2024 tra i quali Emanuele Colini (Dirigente Area Agile Enablement & Delivery dell’INPS) che sarà intervistato al FORUM PA POP, nella rubrica “IA: visioni e prospettive”, in programma il 21 maggio alle ore 11.30 e che sarà relatore al “Tavolo di lavoro RTD | Strumenti operativi a supporto della transizione digitale” in programma il 21 maggio ore 14.00 e al talk “Intelligenza Artificiale: strumento, collega, consulente? Idee per una PA che non teme il futuro” del 21 maggio dalle 17.30 alle 18.30. Giacomo Grassi (Dirigente User Experience and Digital Process dell’INPS) parteciperà come relatore al “Tavolo di lavoro RTD | Strumenti operativi a supporto della transizione digitale” in programma il 21 maggio ore 14.00 e a “Piattaforme digitali e servizi al cittadino: stato dell’arte ed evoluzioni future” il 23 maggio dalle 11:30 alle 13:30. Gianluigi Raiss (Dirigente Area Data Platform – INPS) interverrà nel talk “La PA verso una nuova Data Governance, tra interoperabilità e rilancio delle strategie nazionali sugli Open Data” il 22 Maggio dalle 11:30 alle 13:30 alla Sala 1.

Vincenzo Di Nicola, Responsabile per l’Innovazione Tecnologica e la Trasformazione Digitale dell’Istituto, sarà relatore nel panel “L’impatto dell’Intelligenza Artificiale Generativa nelle organizzazioni pubbliche” il 21 maggio alle 12:30.
Anche quest’anno, l’INPS è orgoglioso di essere stato inserito tra i finalisti del “Premio PA a colori, progetti e iniziative per l’amministrazione del futuro” organizzato nell’ambito di FORUM PA 2024.

La premiazione, promossa da FORUM PA in collaborazione con ASviS, è pensata per scoprire e valorizzare i migliori servizi pubblici al fine di rendere la PA pronta a rispondere alle sfide del futuro. Sette sono gli ambiti di partecipazione al concorso, come i colori e gli aggettivi con cui saranno raccontate le pubbliche amministrazioni nella tre giorni di evento, dal 21 al 23 maggio. La Giuria preposta ha selezionato tra i finalisti, riconoscendone la rilevanza e l’innovatività, i seguenti servizi dell’Istituto:
- ambito PA semplice - INPS Experience Authority
- ambito PA semplice - Piattaforma di Personalizzazione e proattività (P&P)
- ambito PA aperta - Welfare as a service
- ambito PA digitale - Piattaforma di monitoraggio dello stato di avanzamento delle domande
- ambito PA semplice - Metaprocesso Distribuzione intelligente della lavorazione intelligente delle istanze di servizio
- ambito PA semplice - Pensione di vecchiaia automatizzata
- ambito PA semplice - Accanto alle mamme e non solo
- ambito PA accogliente - Onboarding neoassunti
- ambito PA digitale - Gen AI - AUU Assegno unico e universale
- ambito PA semplice - SIISL (INPS/MLPS

Molte di queste progettualità sono state trasformate in servizi innovativi grazie alle risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).
La proclamazione ufficiale dei vincitori avverrà in occasione dello Scenario “ARENA DI FORUM PA | Governare e guidare l’innovazione: il ruolo della PA in un mondo in trasformazione [AR.06]” in programma il 23 maggio dalle 14 alle 18. (20/05/2024-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07