Direttore responsabile Maria Ferrante − venerdì 24 giugno 2022 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

ITALIANI, ITALIANI ALL'ESTERO - SUD AMERICA - PROVENZANO (PD) DI RIENTRO A ROMA: "DALL'AM.LATINA UNA GRANDE SPERANZA !"

(2022-05-18)

"Dall'America Latina arriva una grande speranza. Mentre nel resto del pianeta la democrazia arretra e arranca, in quel continente così importante ci sono forze progressiste che nell'alveo della democrazia rappresentativa, nel rispetto dei diritti umani, stanno infliggendo dure sconfitte ai nazionalismi": Così il vicesegretario del Partito democratico Peppe Provenzano, intervistato da Radio Immagina, la web radio del Pd, commenta, rientrato in Italia, i dieci giorni di missione in America Latina.

"Era molto, troppo tempo che non si svolgevano missioni del Pd in quel continente. Abbiamo riallacciato relazioni internazionali con i partiti della sinistra. Due esempi su tutti: quello vittorioso qualche mese fa in Cile con il presidente Boric, rappresentante di una nuova sinistra - figlia delle proteste duramente represse dal governo precedente - alleata con le forze della sinistra tradizionale.

L'altro esempio è quello brasiliano e mi auguro naturalmente la vittoria di Lula nelle elezioni del prossimo 2 ottobre. Nell'incontro che ho avuto - ha proseguito Provenzano - Lula ha illustrato le grandi difficoltà economiche e sociali in cui versa quella grande nazione. E' preoccupato per il Brasile che si troverà a governare e, insieme, ha espresso apprensione per la stessa tenuta democratica del Paese. Credo che il mondo debba accendere un faro su quel che succederà da qui alle elezioni in quel Paese. Sarà un passaggio cruciale - Bolsonaro è stato uno dei poli internazionali del sovranismo - e i progressisti dovranno essere impegnatissimi nella difesa delle regole e della democrazia in Brasile". (18/05/2022-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07