Direttore responsabile Maria Ferrante − sabato 25 maggio 2024 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

LAVORATORI OVER 50 - EUROPA/INNOVATIVE TRAINING - PROGETTI-PILOTA FORMAZIONE PERMANENTE IN 7 PAESI. IN ITALIA PROVINCIA DI TRENTO IN GIUDICARIA E VAL RENDENA

(2023-05-18)

  Guardando ai lavoratori senior, con più di 50 anni, in Italia la Provincia autonoma di Trento è in campo per valorizzare il ruolo dell'apprendimento permanente con il progetto europeo “Erasmus+, to switch”, ovvero (TOwards Senior Workers' Innovative Training CHallenges"),***  che in tre anni di attività  ha avviato due aree pilota in Giudicaria e Rendena, nelle quali ha scommesso su informazione e formazione utilizzando anche piattaforme digitali.

L'iniziativa – che ha visto coinvolti otto partner di sette Paesi europei - è stata promossa e sviluppata dall'Ufficio risorse Unione europea e sviluppo territoriale, che oggi ha promosso un seminario con gli stakeholder del territorio dal titolo “Invecchiamento attivo, sfide per l'innovazione”. “Con questa iniziativa, l'Amministrazione ha voluto dare il proprio contributo per rispondere alle sfide poste da contesti lavorativi caratterizzati da un lato da profondi mutamenti legati alla digitalizzazione del lavoro anche nei territori più distanti dai grandi centri e alla richiesta di nuove competenze e, dall'altro, dalla crescente quota di lavoratori maturi” ha osservato a margine dell'evento, l'assessore provinciale agli enti locali, Mattia Gottardi.

La lettura dei bisogni di intervento,  per innovare e migliorare i processi formativi ed aggiornare i formatori e i professionisti che si occupano della formazione dei lavoratori adulti, ha interessato la Val Rendena e le Giudicarie centrali ed esteriori, coinvolgendo dei significativi testimoni del territorio. L'urgenza di sostenere l'apprendimento permanente e la formazione di degli over 50 è ormai ampiamente riconosciuta, così come l'attenzione verso i meccanismi e le motivazioni per l'apprendimento e il lavoro, che cambiano con l'età. Queste dinamiche incidono pesantemente anche sui processi di sviluppo economico o recessione territoriale e sui rapporti tra Pubblica amministrazione e cittadini.

***

Il progetto TOwards Senior Workers' Innovative Training CHallenges" risponde alle sfide poste da contesti lavorativi caratterizzati da un lato da profondi mutamenti legati alla digitalizzazione del lavoro e alla richiesta di nuove competenze e, dall'altro, dall'estensione della vita lavorativa e dalla crescente quota di lavoratori senior nel mondo del lavoro.
L'urgenza di sostenere l'apprendimento permanente e la formazione dei lavoratori maturi è ormai ampiamente riconosciuta e anche l'attenzione verso i meccanismi e le motivazioni per l'apprendimento e il lavoro che cambiano con l'età.
Il progetto ha l'obiettivo di creare tre Intellectual Output (IO) finalizzati all'innovazione e al miglioramento dei processi formativi oltre che all'aggiornamento di formatori e professionisti coinvolti nella formazione dei lavoratori adulti, in particolare degli over 50.

Queste dinamiche incidono pesantemente anche sui processi di sviluppo economico o recessione territoriale e sui rapporti tra Pubblica Amministrazione e cittadini.

I RIUSULTATI ATTESI:
Ampliamento della conoscenza e sviluppo di un nuovo quadro concettuale e metodologico per la formazione dei lavoratori senior e, più in generale lungo tutto l'arco della vita, adattando il modello andragogico ai cambiamenti tecnologici, alla rilevanza della formazione orientata al PS-TRE, al ruolo dei contesti di lavoro, delle competenze (formali, non formali e informali) dei lavoratori e dei lavoratori senior e delle loro motivazioni e modalità di apprendimento.

Attivazione di un "Laboratorio Permanente sull'Invecchiamento Attivo" che coinvolge principalmente gli aspetti strategici. Il laboratorio è attivato dalla Provincia Autonoma di Trento e aperto alla partecipazione di tutti gli attori europei, nazionali e locali interessati all'invecchiamento della popolazione attiva e alle azioni formative a questa rivolte.

Costruzione di una piattaforma digitale per la formazione dei formatori. L'obiettivo della piattaforma digitale è da un lato definire i contenuti dei modelli, metodologie, strumenti e pratiche per la formazione dei lavoratori senior, e dall'altro realizzare corsi di formazione per lavoratori senior

Condivisione di linee guida per la formazione e l'aggiornamento dei formatori dei lavoratori senior sulla base di un nuovo quadro di riferimento metodologico concettuale

Definizione dei profili professionali dei formatori e delle altre figure coinvolte nella formazione dei lavoratori senior da testare e validare

Realizzazione di percorsi formativi specifici per i formatori dei lavoratori senior. (18 /07/2023 -ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07