Direttore responsabile Maria Ferrante − lunedì 22 luglio 2024 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

CULTURA ITALIANA NEL MONDO - BIENNALE VENEZIA - ALLA CA' D'ORO ARTE CONDIVISA SUI VIAGGI DEI MIGRANTI NELLA MOSTRA "NAUFRAGI E APPRODI DELL'ARTISTA C. MENEGHETTI E GRUPPI DI ARTISTI DELLA COMUNITA' DI SANT'EGIDIO

(2024-04-29)

  La tragedia dei migranti arriva a Venezia nei mesi della Biennale con “Naufragi Approdi”, negli spazi della Galleria Giorgio Franchetti alla Ca’ d’Oro. Il progetto, realizzato dall’artista César Meneghetti e dai Laboratori d’Arte della Comunità di Sant’Egidio per la cura di Alessandro Zuccari, scaturisce dalle riflessioni che gruppi di artisti con disabilità hanno elaborato e condiviso con Meneghetti sui viaggi dei migranti e sulla tragedia dei tanti che hanno perso la vita cercando di raggiungere l’Europa: nomi, storie, cifre.

Nell’atrio porticato del museo, dove i riflessi dell’acqua giocano sul mosaico pavimentale e sul rivestimento marmoreo delle pareti Naufragi – Approdi è dedicata alla memoria dei 3.129 bambini e adulti, in fuga da guerre povertà ed emergenze climatiche, che hanno perso la vita nel 2023 nel Mediterraneo e lungo la rotta balcanica.

César Meneghetti ha realizzato una video installazione: su un mare digitale, scorrono i nomi dei 240 migranti che Sant’Egidio, con un atto di pietas, è riuscita a ritrovare per opporsi all’oblio. Con loro non vanno dimenticati gli altri 2889 di cui non si conosce il nome.

Sul mosaico pavimentale ideato da Giorgio Franchetti ad evocazione di quelli delle basiliche paleocristiane, sono disposte 3.129 piccole barche di carta, fragili al pari dei gommoni o ai caicchi (come quello di Cutro), realizzate dalle persone con disabilità dei Laboratori “Naufragi – Approdi”. (29/04/2024-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07