Direttore responsabile Maria Ferrante − giovedì 2 febbraio 2023 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

PATRONATI ITALIANI NEL MONDO - SPID - INAS CISL UK "ANCORA DUE GIORNI PER CHIEDERE LO SPID CHE PERMETTE AI CONNAZIONALI ALL'ESTERO DI INTERAGIRE CON LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE ITALIANA

(2022-12-29)

" Lo SPID è il Sistema Pubblico di Identità Digitale che garantisce a tutti i cittadini e le imprese un accesso unico, sicuro e protetto ai servizi digitali della Pubblica Amministrazione e dei soggetti privati aderenti.
I cittadini italiani che risiedono all’estero devono richiedere lo SPID entro il 31 dicembre 2022 per dialogare con la pubblica amministrazione italiana.

"Lo SPID - ricorda il Patronato INAS CISL in UK  - viene rilasciato dai Gestori di Identità Digitale (Identity Provider - IdP) che forniscono le identità digitali e gestiscono l’autenticazione degli utenti. Puoi richiedere lo SPID al gestore che preferisci e che più si adatta alle tue esigenze. Il gestore, dopo aver verificato i tuoi dati, emette l’identità digitale, rilasciando le credenziali

L'identità SPID è inoltre la chiave di accesso ai servizi pubblici erogati degli Stati membri dell'Unione Europea che hanno aderito al nodo eIDAS (electronic IDentification Authentication and Segnature).

Grazie a eIDAS il cittadino italiano residente in un qualsiasi Paese UE può  entrare nei siti della pubblica amministrazione italiana. Allo stesso modo, un cittadino italiano con CIE o SPID può  entrare nei siti della pubblica amministrazione di altri Stati membri UE.
Tramite un solo nome utente e una sola password è possibile interagire con, ad esempio, INPS, Agenzia delle Entrate e anagrafe.

Ma attenzione: i cittadini italiani che risiedono all’estero devono richiedere lo SPID entro il 31 dicembre 2022.

Lo SPID diventerà l’unico modo per accedere al servizio FASTIT, quindi l’unico modo per richiedere la maggior parte dei servizi Consolari.

Per ottenere lo SPID sono necessari:
- documento di ricoscimento italiano in corso di validita’(carta d’identita’, passaporto, patente italiana–in quella inglese non compare la cittadinanza);
- certificazionde del codice fiscale;
- indirizzo email;
-numero cellulare ad uso personale.

Una volta ottenuto, lo SPID semplifica la vita: facilita le interazioni con la burocrazia italiana e l’Italia in generale, certificando l’identità dell’utente a distanza eliminando procedure come stampe e scansioni di firme cartacee, o la necessità di recarsi di persona a uno sportello.

Per ulteriori informazioni e assistenza sullo SPID non esitate a contattare il Patronato.(29/12/2022-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07